Menu

Quando il Mail Marketing crea opportunità: storia di come è nata una felice collaborazione!

0

Un giorno ricevetti una NewsLetter, la lessi, mi piacque, contattai la sua autrice che divenne Advisor di ImprendiNews e poi una mia valida Personal Assisstant: grazie Dott.ssa Gandolfi!

Spesso manifestiamo pensieri insofferenti rispetto alle NewsLetter che invadono le nostre caselle di posta. Può capitare però che ve ne siano destinate a creare opportunità, contatti, sinergie e collaborazioni. Un giorno ne ricevetti una che, con l’autorizzazione dell’autrice, proposi in questo articolo: “Quando fare Mail Marketing ha successo e fa riflettere”.

La Dott.ssa Chiara Gandolfi aveva attirato la mia attenzione e immediatamente percepii quell’affinità di pensiero che mi spinse a proporle di diventare Advisor di ImprendiNews. La Dott.ssa Gandolfi accettò, iniziò quindi un rapporto che si sdoppiò su due differenti fronti: quello di Advisor di ImprendiNews e quello di Personal Assistant per l’attività di Ideas & Business che comprende le testate del Network I&B.

Quindi vi propongo i primi due capitoli di una storia che spero duri a lungo e si sviluppi su fronti oggi non ancora esplorati.

La Dott.ssa Gandolfi coe Advisor – Identikit del professionista

La Dott.ssa Gandolfi nell’accettare l’investitura di Advisor mi raccontò il suo primo progetto comunicativo: 9 articoli che avrebbero definito l’identikit del professionista.

Sarebbe iniziato così un viaggio attraverso testi, teorie, comportamenti da tenere ma anche attraverso immagini significative che avrebbero sottolineato i concetti espressi negli articoli. Non ho intenzione di ripetere male concetti egregiamente espressi. Vi propongo invece un percorso logico – definito dalla Dott.ssa Gandolfi – fatto di immagini, quelle stesse che hanno fatto da copertina ai vari articoli.

Ecco a voi i 9 tasselli che mi hanno conquistato:

ImprendiNews – Un buon professionista deve ascoltare prima di parlare

Identikit del professionista – Per ottenere si deve ascoltare
 
Ascoltare è il presupposto fondamentale per ogni relazione, in particolare per quelle consulenziali nell’ambito della comunicazione. Ascoltare permette di capire, di ottenere e anche di poter consigliare.

ImprendiNews – Nozze: il valore e la potenza delle origini

Identikit del professionista – Tornare alle origini per proiettarsi nel futuro
 
Le origini di ogni impresa umana sono potenti radici e concrete opportunità di proiezione nel futuro: mai dimenticarle! Anzi, mantenerne un ricordo vivido affinché siano attualizzate nel presente e diano continuità alla storia e alla vita aziendale.

Il professionista affidabile è quello che ti chiede sempre: Perché?

Identikit del professionista – Partire dai Perché: sempre!
 
Il Perché è la leva fondamentale per la coerenza, lo sviluppo e la comunicazione e di un progetto imprenditoriale: sono i Perché che aggregano i dipendenti, che vendono i prodotti, che affascinano i clienti. Ecco perché è tanto importante partire dal “Perché vendere” piuttosto che dal “Cosa vendere”.

ImprendiNews – Samo Trebizan / 123RF Archivio Fotografico

Identikit del professionista – Non c’è cura senza analisi
 
Quando le tue domande, invece che ottenere risposte, suscitano altre domande potresti trovarti di fronte a un serio professionista che prima di azzardare intuizioni e ipotesi le verifica sul campo con analisi accurate.

leza1112 / 123RF Archivio Fotografico

Identikit del professionista – Cosa fa la differenza?
 
Per comunicare meglio un’agenzia o un libero professionista? Non c’è sfida? Non ci giurerei. La condivisione di spazio e tempo, infatti, è un valore aggiunto preziosissimo che un libero professionista porta in una impresa, dedicandole tempo e ascolto.

Feeling

Identikit del professionista – Il feeling che scatena l’impossibile
 
Il feeling apre un canale di comunicazione privilegiato. Quando diventa uno stimolante naturale, rende la collaborazione fra il professionista e l’impresa contagiosa, entusiasmante, inarrestabile e proficua.

ImprendiNews – Chiara Gandolfi, immagine di default dell'account

Identikit del professionista – Sono la tua fonte di ispirazione
 
Perché accontentarsi di un bel compito ben svolto? Da un professionista bisogna pretendere competenza, ma anche empatia e capacità di vera partnership, affinché supporti adeguatamente la visione dell’imprenditore e lo sostenga in modo efficace nello sviluppo del proprio business.

ph. Samo Trebizan / 123RF Archivio Fotografico

Identikit del professionista – Il consulente deve essere uno stimolo per la tua impresa
 
Ricostituite il “tono muscolare” dell’impresa: «Il consulente è a tutti gli effetti il vostro trainer: sfruttatelo e chiedetegli di progettare il proprio intervento in modo che intervenga a tutti i livelli. Solo così una consulenza sopravviverà nel tempo.».

ph. Denis Kadackii / 123RF Archivio Fotografico

Identikit del professionista – Portatori sani di entusiasmo cercasi
 
L’entusiasmo va proposto con delicatezza, dopo un attento ascolto del clima aziendale, deve crescere pian piano, contagiare, farsi spazio, come un piccino nella pancia della mamma. Nascono così i progetti di cambiamento migliori e più duraturi. Quelli che nascono da uno stimolo che può anche essere esterno, ma fioriscono dall’interno.

In calce all’articolo troverete tutti i link agli articoli, leggeteli per capire qual è il profilo del professionista di cui vi potete fidare ma che, soprattutto, sarà in grado di far crescere la vostra attività.

La Dott.ssa Gandolfi come Personal Assistant

1 2
Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. ImprendiNews.com è la prima testata attiva dal 1º maggio 2014. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments