Menu

Big data tra analisi e previsione

0

Una delle caratteristiche dei big data e della data science in generale è quella di prevedere oltre che analizzare i dati.

La IBM è una grande azienda globale sempre più incentrata sul fornire ai clienti delle informazioni tramite l’analisi dei big data e la previsione di ciò che accadrà nel futuro. In una parola, predictive analytics.

Secondo Big Blue, gli utenti possono trarre beneficio dai predictive analytics in sette modi:

  1. Per competere
  2. Per crescere, aumentando le vendite
  3. Per rafforzare il business mantenendolo al riparo da frodi
  4. Per migliorare e rafforzare il core business in modo competitivo
  5. Per soddisfare le esigenze dei clienti
  6. Per imparare dagli strumenti più avanzati
  7. Per agire usando realmente la business intelligence

Predictive analytics sono due parole che sono al centro dell’attività di molte aziende oggi. Queste aziende forniscono ai loro clienti un servizio che è anche quello di visualizzare i dati in modo da renderli comprensibili.

UX è l’acronimo per user experience, è ciò che facilita l’uso dei dati da parte degli utenti. Questo è possibile parlando di predictive analytics attraverso una semplice visualizzazione dei dati sugli information dashboards.

Ora sempre di più si parla di includere i predictive analytics negli information dashboards. In questo caso, l’azienda che usa questi servizi avrà l’opportunità di vedere le previsioni dell’andamento del proprio business a portata di click.

Share.

About Author

Alessio Del Zotto

Sono un consulente web e blogger. Appassionato di informatica e web sin dalla giovane età, sono esperto di web marketing e ho conseguito un Master in Studi Europei al Collegio d’Europa di Natolin in Polonia. Ho esperienza in ambito assicurativo e mi interessano il marketing, le tecniche di vendita e il business coaching. Il mio lavoro mi ha portato ad approfondire l’uso delle tecnologie informatiche destinate al settore alberghiero e all’organizzazione del lavoro. Penso che lo sviluppo parta dall’innovazione, dalla motivazione, dalla costanza nel perseguire i propri obiettivi e dalla creatività.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments